//
archivi

Apps

Questa categoria contiene 26 articoli

Zeef: setacciare il Web con un colino

1. Cos’è Zeef? Zeef è una applicazione web free che ha lo scopo di trovare, selezionare e raccogliere in modo ordinato le migliori risorse e links presenti sul web. Interessante è la logica con cui Zeef persegue questo obiettivo e che è rappresentata nel logo che ho riportato più sopra: sono gli utenti stessi, ciascuno esperto … Continua a leggere

Due app didattiche da MakeItApp.eu, la piattaforma per creare app in collaborazione

MakeItApp.eu Conoscete MakeItApp.eu, la piattaforma su cui chiunque può proporre la propria App e realizzarla gratuitamente insieme ad altri utenti? E’ lo strumento perfetto per chi abbia contenuti di qualità da voler condividere e mettere a disposizione in modo “tecnologico”. Pur non avendo competenze tecniche di sviluppo, moltissime persone hanno potuto condividere le loro esperienze … Continua a leggere

CLYP E WETRANSFER: DUE SOLUZIONI PER TRASFERIRE AUDIO, VIDEO E FILE

Audio, video e in generale file di grandi dimensioni: le classi digitali e soprattutto i “prof digitali” spesso ne producono, anche per documentare i lavori svolti. Ma come trasferirli in modo sicuro e pratico, soprattutto se sono di grandi dimensioni? Tra le soluzioni possibili, io ne ho sperimentate due davvero semplici e quindi alla portata … Continua a leggere

Più sicuro, più facile, più interattivo: ecco il nuovo volto del social learning Fidenia

Tante le novità che il gruppo tecnico di Fidenia, dopo aver consultato docenti e genitori e aver esaminato le loro esigenze, ha apportato al social learning omonimo, di cui ho già parlato in un precedente articolo Le nuove funzionalità sono state studiate per promuovere una didattica digitale funzionale e agevolare la comunicazione tra i vari … Continua a leggere

Padlet: un muro virtuale per appuntare, assemblare, collaborare

“Carta per il web” oppure “muro virtuale”: due definizioni che ben si addicono a Padlet, un’app per pc, tablet e smartphone che necessita solo di una semplice e veloce registrazione per essere utilizzata. Una volta entrati con il nostro account, cliccando l’icona in alto a destra “+” si aprirà una nuova bacheca, ossia un muro … Continua a leggere

“Imparo a Leggere”: la app per i più piccoli dove imparare diventa un gioco!

Ormai è un dato di fatto che i nostri bambini nascono con il “pollice touch” ed impedirgli di usare i nuovi dispositivi elettronici è pressoché impossibile. Sarebbe meglio, invece, riuscire a scegliere tra le milioni di applicazioni per smartphone e tablet, quelle più adatte a loro, per farli giocare e divertire e anche, perché no?, … Continua a leggere

Crea la tua learning-app con TinyTap

TinyTap è una piattaforma ed un’app che permette di imparare divertendosi creando le proprie learning-app o giocando con le migliaia esistenti già create dagli altri membri della comunità planetaria. Con i suoi semplici strumenti interattivi (Q&A, lettore, tavole armoniche, puzzle e altro ancora), TinyTap permette a tutti di creare facilmente giochi istruttivi. Può usarlo l’insegnante, … Continua a leggere

ClassDojo

Class dojo è un’ app per la gestione del comportamento in classe. È disponibile gratuitamente su google play e su app store. Permette agli insegnanti di segnalare i comportamenti negativi ma soprattutto di premiare quelli positivi informando in tempo reale genitori e famiglie (i genitori possono iscriversi ma non è obbligatorio). L’utilizzo dell’app è semplice e … Continua a leggere

Invogliare i ragazzi a leggere e a tenersi costantemente informati: una sfida che può essere vinta con Flipboard

I nostri ragazzi non leggono più. I nostri ragazzi ormai leggono soltanto i post di facebook o gli sms. Tutta colpa della tecnologia che li ha disabituati alla lettura. Questi ed altri luoghi comuni sono molto spesso sulla bocca di docenti ed educatori. Ed io sono una di quelli! Oltre a rilevare il problema, però, … Continua a leggere

Quattro soluzioni tecnologiche per rendere più efficaci le comunicazioni scuola-famiglia

La scuola italiana si sta aprendo all’innovazione. Piano piano, ed a macchia di leopardo, hardware e software innovativi entrano nelle nostre classi e semplificano notevolmente il nostro lavoro. La classi sbarcano sui social networks, mostrando ciò che insegnanti ed alunni riescono a creare grazie alle nuove tecnologie. Eppure c’è ancora una grande assente tra le … Continua a leggere

Seguici su Twitter

Articoli Recenti

BlogItalia - La directory italiana dei blog