//
archivi

Dalla rete

Questa categoria contiene 71 articoli

Imparare divertendosi e divertirsi imparando: le escape game come applicazione della gamification

di Vittoria Paradisi e Federico Burani “Per insegnare bisogna emozionare. Molti pensano ancora che se ti diverti non impari” (Maria Montessori) Il termine gamification all’interno del contesto scolastico indica l’aggiunta, nei compiti e nelle attività proposte agli alunni, di elementi legati al gioco al fine di rendere più accattivante e stimolante il processo di apprendimento. … Continua a leggere

Dare voce ai ragazzi con Flipgrid e Padlet

Coinvolgere i ragazzi in un dibattito, uno scambio di opinioni o in un’attività di brainstorming non è sempre facile. Molte variabili – anche emozionali – entrano spesso in gioco nelle dinamiche di classe, per cui può accadere che solo pochi alunni e a volte sempre gli stessi riescono a prendere la parola.  Questa esigenza è … Continua a leggere

Digitale in classe per aprirsi a infinite possibilità

Classi digitali: cosa sono e perché credo che siano ormai fondamentali?  Parto dalla mia esperienza diretta. Ho insegnato per 6 anni in classi “digitali”, da due anni sono tornata in classi “tradizionali”.  Come mi sento? Mi sento come chi abbia vissuto per sei anni nel presente e da due anni si ritrovi catapultato nel passato, … Continua a leggere

Scuola e tecnologia ai tempi del Covid-19: fra didattica a distanza e nuove opportunità

Articolo a cura di Giovanni Adorni, presidente AICA Il 2020 è stato per la scuola italiana un anno particolare e importante: un momento decisivo di discontinuità rispetto al passato in cui sono emerse molte delle criticità che da anni penalizzano la nostra Scuola, ma anche le opportunità di innovazione e cambiamento che si possono realizzare … Continua a leggere

Perché un VIRTUAL TOUR con THINGLINK

Emergenza sanitaria a oltranza + inizio 2021 = open days impossibili. L’equazione purtroppo è corretta e infatti da ormai qualche settimana i DS di tutta Italia sono definitivamente impazziti per ovviare a questa mancanza utilizzando le risorse interne; molte di queste risorse interne, di conseguenza, continuano ancora oggi a lavorare giorno e notte per imparare … Continua a leggere

Controllare la visualizzazione delle videolezioni da parte degli studenti con Edpuzzle

Utilizzare Edpuzzle per assicurarsi che gli studenti guardino effettivamente le videolezioni condivise con loro. Continua a leggere

The Next Education, un progetto per allineare l’educazione alle opportunità dei media digitali

Da sempre gli isegnanti lavorano con mirabile dedizione per affinare le proprie competenze digitali e acquisire strumenti che possano migliorare le proprie abilità tecniche, dotarsi di strumenti all’avanguardia per la progettazione e la trasmissione dei propri contenuti e facilitare il coinvolgimento dei discenti. In questi ultimi tempi, poi, con la DAD, l’urgenza di interazione si … Continua a leggere

Guida alla nuova Google Meet Attendance per prendere le presenze durante la DaD

Una guida alla nuova estensione Google Meet Attendance, per prendere automaticamente le presenze degli alunni durante le riunioni con Google Meet. Continua a leggere

Cosa sono gli HyperDocs e come si usano

Chi ha inventato gli HyperDocs? Gli HyperDocs sono stati originariamente ideati da tre insegnanti statunitensi – Sarah Landis, Lisa Highfill, Kelly Hilton – che hanno pubblicato a tale riguardo uno specifico manuale “The Art of Teaching with HyperDocs”.   Le autrici hanno creato anche il sito web delle HyperDoc Girls: https://hyperdocs.co/ Cosa sono gli HyperDocs? Gli HyperDocs si creano con … Continua a leggere

Creare gruppi Telegram con studenti e colleghi senza scambiare numeri di telefono

Questo articolo spiega come creare gruppi su Telegram e invitare gli utenti, anche senza conoscere il loro numero di telefono o username. Come molti sanno, per chattare su WhatsApp è necessario conoscere il numero di telefono degli altri utenti, normalmente si tratta di nostri contatti diretti, quindi nessun problema. Ma quando veniamo inclusi in gruppi … Continua a leggere

Seguici su Twitter

Articoli recenti