//
archivi

didattica

Questo tag è associato a 11 articoli.

Chi è il docente Innovative Design?

Il docente Innovative Design interpreta le esigenze dei suoi allievi e del territorio per ridisegnare l’apprendimento sulla base di pratiche e azioni efficaci.
Continua a leggere

Annunci

Non si dica “E’ un semplice PPT!”

Tre anni sono trascorsi dal momento in cui ho iniziato con la classe, che ha terminato gli esami di licenza media nei giorni scorsi, un percorso innovativo: l’uso delle ICT nella didattica dell’italiano. All’inizio sembrava tutto un po’ complicato, abbiamo dovuto superare tante difficoltà, per non parlare dei limiti, diciamo, “mentali” dei colleghi che hanno … Continua a leggere

Atavist: piattaforma free per il Web Publishing

1. Che cos’è? Atavist è un servizio di Web Publishing il cui scopo viene così presentato: “crea la tua storia, progettala con il tuo stile e condividila“. Proposto come ideale per il “Multimedia Storytelling” o “Digital Storytelling”, Atavist è in realtà una “Piattaforma per la pubblicazione di contenuti multimediali” sul web, che risulta estremamente versatile e si presta … Continua a leggere

Creare lezioni su RaiScuola

Fra gli strumenti online utili a creare lezioni aggregando contenuti multimediali ce n’è adesso disponibile anche uno completamente sviluppato in Italia dalla Rai. Si tratta di un ambiente cloud che permette l’aggregazione di risorse presenti in rete e non solo. RaiScuola ha reso disponibile questo web-tool ottimo per un approccio didattico di tipo “capovolto”. Mediante … Continua a leggere

Il docente come designer didattico

Lo scenario di riferimento Di cosa ha bisogno la scuola del XXI secolo? Di infrastrutture. Certamente. Di formazione continua. Naturale. Di saper riflettere sul cambiamento che i nuovi media stanno producendo  in noi stessi prima ancora che negli studenti. Ovvio. Di essere in grado di gestire il cambiamento. Ecco, questo credo sia il punto cruciale: … Continua a leggere

L’unione fa la forza

Sono una docente di sostegno e questo ruolo mi consente di osservare il lavoro di altri colleghi. Trovo sconfortante riscontrare che la didattica è prevalentemente la stessa di quando ero studentessa io. La modalità privilegiata è ancora la lezione frontale con gli alunni che ascoltano. In un secondo momento studiano quello che è stato spiegato … Continua a leggere

QR Codes per la didattica

Li conosciamo tutti! Li vediamo ormai da anni sulle confezioni di molti prodotti che acquistiamo al supermercato, oppure sui cartelli informativi di musei e luoghi pubblici, nelle brochure di mostre e spettacoli, sulle copertine dei libri, su alcuni biglietti da visita e ultimamente persino sui menù di ristoranti e pizzerie. I codici QR o Quick … Continua a leggere

TheWallMachine

Oggi vorrei parlarvi di una bella applicazione online TheWallMachine, una WYSIWYG “What you see is what you get” (ciò che vedi è ciò che ottieni, ovvero il risultato finale dell’editing è uguale a ciò che vedi sullo schermo) che permette di creare delle false pagine Facebook. Vi starete forse chiedendo cosa ciò abbia a che fare … Continua a leggere

3 giorni di buone idee e di buona scuola…

E’ difficile per me fare un bilancio oggettivo ed obbiettivo di questi tre giorni. Giorni ricchissimi di incontri, di idee,  di nuove conoscenze e di tanta “buona scuola”. La sensazione è che ci sia molta “fame” di innovazione nella didattica e che ci sia una notevole attenzione alle tematiche che la nostra community sta contribuendo … Continua a leggere

INDIRE dà voce alle nostre esperienze

Che l’Indire dia attenzione a ciò che succede tra i docenti è abbastanza scontato e che all’interno dell’Istituto Nazionale di Documentazione Innovazione e Ricerca Educativa si presti orecchio alle “tendenze” ed alle energie vitali presenti nel mondo della Scuola Italiana è scritto nel DNA dell’Ente. E’ comunque una piacevole sorpresa lo spazio che l’Indire sta … Continua a leggere

Seguici su Twitter

Articoli Recenti

BlogItalia - La directory italiana dei blog