//
archivi

Tutorial

Questa categoria contiene 10 articoli

App per Prof: un aperitivo con la didattica innovativa

App per prof è un canale Youtube  sul quale, con cadenza settimanale, viene proposta ai docenti una vetrina su un applicativo dedicato alla didattica innovativa. Contrariamente ai tutorial che danno per scontato un contatto già avvenuto con la risorsa e in modo esaustivo guidano i docenti alla piena conoscenza di un programma, APP per PROF nasce da un’idea … Continua a leggere

Lezioni Interattive con TED Ed Lesson

Perché approcci quali il Blended Learning e la Flipped Classroom non si riducano alla migrazione di un modello di didattica trasmissiva dall’ambiente fisico dell’aula a quello virtuale del web, occorre sfruttare tutte le potenzialità della comunicazione digitale per assicurare alle nostre lezioni pubblicate online il maggior grado possibile di interazione dialogica e ricchezza comunicativa. Qualora … Continua a leggere

Creare lezioni su RaiScuola

Fra gli strumenti online utili a creare lezioni aggregando contenuti multimediali ce n’è adesso disponibile anche uno completamente sviluppato in Italia dalla Rai. Si tratta di un ambiente cloud che permette l’aggregazione di risorse presenti in rete e non solo. RaiScuola ha reso disponibile questo web-tool ottimo per un approccio didattico di tipo “capovolto”. Mediante … Continua a leggere

Fidenia, QuestBase ed ePubEditor assieme in un unico ambiente d’apprendimento

Nel giro di poche settimane il team di Fidenia, il noto “social learning” per la scuola di cui abbiamo parlato in più occasioni, ha lanciato due importanti novità: l’integrazione con ePubEditor, il tool per creare ebook multimediali e interattivi, e quella con QuestBase, l’editor di questionari e verifiche già molto utilizzato dai docenti italiani e … Continua a leggere

Zeef: setacciare il Web con un colino

1. Cos’è Zeef? Zeef è una applicazione web free che ha lo scopo di trovare, selezionare e raccogliere in modo ordinato le migliori risorse e links presenti sul web. Interessante è la logica con cui Zeef persegue questo obiettivo e che è rappresentata nel logo che ho riportato più sopra: sono gli utenti stessi, ciascuno esperto … Continua a leggere

Thinglink: un software per rendere interattive le immagini

Per coinvolgere i nostri alunni, appassionarli ad un nuovo argomento, rendere più interessanti le lezioni e soprattutto per comunicare in modo più efficace esistono ormai moltissimi programmi : uno di questi è Thinglink. E’ un servizio che permette d’inserire dei tag (annotazioni) interattivi in qualsiasi immagine. Per poter utilizzare il programma è necessario registrarsi, oppure … Continua a leggere

Your URLS ovvero Yurls

Cari Colleghi, non avete mai pensato di voler condividere il vostro materiale scolastico con altri docenti e poter usufruire anche delle loro risorse? A chi non piace avere  dei nuovi stimoli, poter  aumentare la propria  creatività e avere degli strumenti per poter confrontarsi con il lavoro dei colleghi?      Provate a pensare se ogni membro … Continua a leggere

Rubistar: il sito che aiuta a costruire rubriche di valutazione

La programmazione per competenze dovrebbe ormai essere (anche se purtroppo non è così) una realtà nelle nostre scuole, soprattutto se pensiamo che le otto competenze chiave europee sono state sancite tramite la Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo addirittura il 18 dicembre 2006. Progettare per competenze significa però anche valutare le stesse attraverso rubriche di valutazione … Continua a leggere

Cooperative learning? Tocca a noi docenti con la funzione “Condivisione” di Questbase.com

Lavorare insieme=lavorare meglio e lavorare meno! Questa formula racchiude la mia profonda convinzione su quanto sia importante collaborare e condividere il lavoro tra colleghi in ambito scolastico (oltre che in altri ambiti lavorativi). E Questbase.com, sito per la creazione di quiz e questionari che ho presentato in un post precedente, risponde ora a questa esigenza … Continua a leggere

Tour Builder

Per funzionare, Tour Builder necessita solo di un browser e del plugin di Google Earth (attualmente disponibile solo per Windows e Mac OS 10.6+). Il plugin di Google Earth viene richiesto e installato al primo accesso ad uno qualsiasi dei tour pronti disponibili nella gallery. Questo plugin aggiunge al browser la ricchezza tridimensionale della geo-navigazione … Continua a leggere

Seguici su Twitter

Articoli Recenti

BlogItalia - La directory italiana dei blog